L’intrecciarsi dei temi “Formazione” e “Linguaggi” apre scenari sconfinati.

L’ambizione di questo numero di Specialinguaggi è quello di offrire stimoli e riflessioni sia in riferimento ad alcuni ambiti specialistici, sia in riferimento ad ambiti “classici” affrontati con modalità assai originali (si veda la riflessione a quattro mani di Cocchi – Gamberini sull’arte).

Editoriale (n. 4 – Luglio 2019) – di Carlo Rodriguez

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *